Perdere massa grassa vs. perdere peso | Qual’è la differenza?

Misurazioni della perdita di peso, Come misurare la perdita di peso

Quindi puoi misurare i tuoi progressi senza Bilancia 04 gene Se vuoi perdere peso, di misurazioni della perdita di peso misuri il tuo successo con l'aiuto di una scala da bagno semplice. Chiunque sia stato serio a perdere peso sa che Bilancia non è il migliore amico, ma il più grande nemico.

Perdere massa grassa vs. perdere peso | Qual’è la differenza?

Dopo un paio di settimane al massimo, tuttavia, i progressi vacillano, il che porta molte persone a voler perdere peso buttando via il loro concetto, ricorrendo a deficit calorici estremi o addirittura abbandonando del tutto i loro piani. Ma questo non è necessario, perché quando si perde peso non è tanto il peso.

Pensa solo a sbarazzarti di molta acqua nei primi misurazioni della perdita di peso o guadagna muscoli extra attraverso l'allenamento, che a sua volta lega l'acqua.

misurazioni della perdita di peso le migliori bevande da bere per perdere peso

Certo, a volte ha senso salire e persino una scala. Tuttavia, ci sono modi molto più significativi per misurare i tuoi progressi. Il noto detto "un'immagine vale più di mille parole" si applica non solo all'arte e ai media, ma anche nel caso in cui si voglia tenere traccia dei propri progressi.

Tuttavia, è importante scattare sempre le foto a intervalli di alcuni giorni, in modo che il progresso sia davvero notevole, perché senza questa distanza non si noterà come la percentuale di grasso corporeo si riduce lentamente ei muscoli si staccano da sotto lo strato di grasso.

Principali barriere alla perdita di peso

Ti vedi allo specchio più volte al giorno. Quindi ha senso passare tra due foto sempre da cinque a sette giorni.

misurazioni della perdita di peso perdere il programma di grasso

Ma assicurati di scattare sempre le foto alla stessa ora del giorno e di trovarti nella stessa posizione nelle stesse condizioni di illuminazione. Per catturare il cambiamento nel modo più preciso possibile, devi anche scattare una foto dal davanti, da dietro e da un lato.

Tabella di misure del corpo di perdita di peso, come fare...

In questo modo, dopo poche settimane, sperimenterai un fantastico effetto aha, anche se la bilancia non lo suggerisce, e poi misurazioni della perdita di peso un'altra spinta per far funzionare il tuo programma. Sebbene alcune parti della comunità del fitness credano ancora che il basso peso e la ripetizione siano comuni in una dieta, è vero il contrario. Perché solo se ti alleni duramente, entrerai in una fase di dieta quanto più massa muscolare possibile o costruirai anche muscoli aggiuntivi.

Se vuoi determinare se sei ancora sulla strada giusta, dovresti almeno una volta ogni due settimane, una volta che il tuo valore di forza in esercizi di base come squat, stacchi, canottaggio, chin-up e panca al microscopio. Annota le tue prestazioni ogni volta che puoi fare con un certo peso a 10 ripetizioni.

Se la tua caffè dimagrante iris aumenta, sai di essere sulla strada giusta, anche se le scale dicono diversamente. Come nel caso delle foto, anche qui la regolarità delle misure è importante. È meglio usare un'app o tenere un classico diario di carta in cui inserisci le dimensioni del petto, delle cosce, delle braccia, della vita e dell'addome. La misurazione settimanale si è rivelata ideale nella pratica.

Tuttavia, è necessario prestare attenzione ad alcuni punti quando si misurano i perimetri tramite un metro a nastro. La cosa più importante, ovviamente, è che prendi sempre le misure esattamente nello stesso punto, perché due o tre centimetri più in alto o in basso possono già seriamente distorcere il risultato. Per appianare le deviazioni di misurazione, è necessario quindi determinare ciascuno tre valori misurati da ciascun punto di misurazione e inserire il valore medio misurato come risultato.

Ideale è la misurazione al mattino prima di colazione. Ma dimentica tutte le scale che hanno una funzione semi-diligente per la misurazione del grasso corporeo, perché di solito forniscono solo risultati molto imprecisi.

Metro: il migliore alleato della tua dieta!

D'altra parte, si ottiene risultati molto precisi se si utilizza un calibro grasso corporeo, chiamato calibro, che consente di misurare lo spessore dello strato di grasso sotto la pelle.

Infine, con l'aiuto delle tabelle di valutazione fornite, puoi vedere quanto è alta la percentuale di grasso corporeo.

Perché prendere le misure è importante: le testimonianze Hai usato il metro per misurare la tua circonferenza fianchi, pancia, vita e cosce e capire se la tua dieta funziona? Prova a misurarti! E questo è un chiaro segnale che la dieta sta funzionando e che, molto probabilmente, stai aumentando la tua massa muscolare. Cosa ti dice la bilancia Il risultato della bilancia indica la misurazione del peso corporeo inteso come somma di massa grassa e massa magra. A questo punto, il peso indicato dalla bilancia potrebbe risultare lo stesso, ma in realtà è cambiata profondamente la composizione del tuo corpo.

Affinché i risultati siano il più precisi possibile, è ovviamente necessario misurare in diverse parti del corpo e anche eseguire ciascuna misurazione tre volte e ottenere i risultati medi. È l'ideale se ti lasci aiutare a misurare qualcuno, perché alcuni punti di misurazione sono difficili da raggiungere da soli.

Perdita di peso involontaria

Ovviamente, mentre questo metodo richiede un piccolo sforzo in più, è il metodo più preciso che ti dirà chiaramente se sei sulla strada giusta. Se la percentuale di grasso corporeo diminuisce costantemente, puoi tranquillamente ignorare i numeri sulla tua scala.

misurazioni della perdita di peso 5 consigli per la perdita di grasso

Ogni volta che pensi che non succederà, dovresti provare i tuoi vecchi pantaloni di jeans o le magliette che indossavi prima di iniziare la tua dieta. Non c'è niente di più stimolante di vedere quanti progressi possono essere fatti in pochi mesi. Certo, non aiuta molto a ripetere questo processo ogni settimana. Tirare "denim joker", se necessario, quindi solo ogni sei-otto settimane.

Conclusione Come puoi vedere, ci sono alcuni metodi per misurare i tuoi progressi che sono molto più adatti del tuo equilibrio. Ma dal momento che ciascuno dei metodi presentati non è sempre completamente privo di errori, è necessario utilizzare sempre diversi metodi contemporaneamente per ottenere risultati accurati.

Altamente raccomandato è, ad esempio, la combinazione di foto, metro a nastro e la determinazione regolare della percentuale di grasso corporeo.