Il polpo scientifico: come cucinare il polpo | hoteldealbertis.it

Polpo perdita di peso, Account Options

Contenuto

    Vive generalmente nei bassi fondali rocciosi non oltre i metri rintanato in piccoli anfratti dove si nutre di molluschi e crostacei.

    polpo perdita di peso

    Il polpo ha la capacità di cambiare colore repentinamente e di assumere la colorazione del substrato in cui si trova riuscendo a mimetizzarsi molto facilmente. Inoltre è in grado di spostarsi rapidamente espellendo con forza l'acqua attraverso un sifone, lo stesso da cui emette l'inchiostro nero utilizzato per confondere un eventuale predatore.

    In misura minore vi sono anche le polpesse, un altro tipo di polpo di scoglio, dai tentacoli più lunghi e sottili, dalle carni meno pregiate e riconoscibile perchè le due file di ventose sono asimmetriche.

    Anzi, una cottura prolungata, non snerva il polpo ma lo rende ancora più gommoso e fibroso perchè la carne attorno alle fibre si scioglie letteralmente, mentre le fibre rimangono tenaci e immasticabili. Un tempo i pescatori sbattevano con violenza il polpo sugli scogli finchè i tentacoli non si distendevano, oppure mettevano nell'acqua di cottura un sughero o della corteccia; oggi il polpo subisce uno sbattimento meccanico zangolatura in acqua e sale che rompe le fibre di tessuto connettivo e lo intenerisce.

    polpo perdita di peso

    Un altro modo per rendere più tenera la carne del polpo è quello di congelarlo. I polpi decongelati o quelli sbattuti si riconoscono perchè si presentano con i tentacoli arricciati su se stessi, a differenza di quelli freschi che presentano invece una consistenza molle.

    Scopriamo i benefici di una dieta che lo vede protagonista. La dieta del polpo è un regime alimentare che si concentra sulle proprietà della carne del mollusco. Questo alimento infatti contiene pochi grassi e molti nutrienti, come calcio, magnesio, fosforo e le vitamine A, C e del gruppo B. Proprio grazie alla sua bassa concentrazione di grassi, la carne di polpo è particolarmente indicata nelle diete ipocaloriche mirate alla perdita di peso.

    Il polpo è un mollusco ad alto contenuto di acqua, infatti una volta cotto, il suo peso e' pressochè dimezzato. La carne del polpo e ' ricca di potassio e fosforo.

    polpo perdita di peso

    Per fare questo potete utilizzare un buon batticarne esiste anche uno strumento apposito, un polpo perdita di peso e batterlo ripetutamente sul polpo per almeno 10 minuti.

    Per renderlo piu' morbido potete, una volta pulito, metterlo in freezer per 48 ore perche' il processo di surgelazione tende a sfaldare le fibre carote crude per dimagrire. Se congelati da freschi si conservano per circa 3 settimane se correttamente conservati.

    Nel caso invece decideste di utilizzare un polpo congelato dovete lasciarlo scongelare in un scolapasta nel lavandino in modo che il liquido scoli via.

    polpo perdita di peso

    Di solito io lo metto la sera prima di cucinarlo in modo tale che la mattina successiva sia pronto per cucinarlo.